Build 18947 Microsoft : Non installatela ! ( ma è gia troppo tradi)

Microsoft pone nei suoi canali la build non testata 18947

Microsoft lo sta facendo di nuovo: la società di software ieri ha iniziato a consegnare una nuova versione preliminare di Windows 10 ad alcuni partecipanti al programma Windows Insider, che non è affatto destinato al pubblico. Attualmente, alcuni tester stanno ricevendo un’anteprima praticamente non testata che ha il potenziale di paralizzare il loro sistema.

Microsoft build 18947

Secondo diverse fonti, Microsoft ha recentemente iniziato a distribuire il Windows 10 Build 18947 ai tester di tutti gli “anelli” del programma Insider. Tuttavia, questa è una versione pre-release che è stata creata solo ieri e in realtà non è destinata all’ampia massa di tester. Si dovrebbe invece utilizzare solo il cosiddetto Canary-Ring, ovvero i sistemi di test interni di Microsoft.

Perché e come e perché l’errore potrebbe verificarsi non è ancora chiaro al momento, perché Microsoft non ha ancora commentato l’argomento. La nuova versione di pre-release è attualmente distribuita  a tester  che utilizzano una versione a 32 bit e 64 bit del sistema operativo, cosicché il numero effettivo di utenti che già ricevono questa versione è probabilmente elevatissimo.

La build 18947 probabilmente non è stata nemmeno testata internamente, per cui non è nemmeno certo che la versione pre-release sia adatta all’installazione o all’uso sui sistemi degli insiders di Windows forniti con essa. Se si installa nel 99,99999% dei casi il sistema va in blocco.

Normalmente passano da cinque a sette giorni dalla creazione di una nuova build di anteprima di Windows 10 prima che venga consegnata ai primi tester dall’anello “Fast” o “Skip Ahead” del programma Insider. Durante questo periodo avviene effettivamente il test interno della rispettiva versione, dove Microsoft si assicura che siano soddisfatti determinati criteri che consentono una pubblicazione.

Coloro a cui è attualmente offerto il Windows 10 Preview Build 18947 sul proprio PC a 32 o 64 bit dovrebbero quindi astenersi dall’installarla per il momento.

Comunque ( fonte https://www.windowsblogitalia.com)

“Se aveste già iniziato il download, interrompete la connessione a internet. Successivamente eliminate i file d’installazione tramite lo strumento di Pulizia disco, selezionando voce corrispondente.

Nel caso in cui l’aveste installata, ripristinate la build precedente da Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino.”

 

Dio mio in che mani vi siete messi.