WhatsApp: Basta una telefonata per poter installare uno spyware sul telefono!

Falla scoperta e utilizzata, Aggiornate WhatsApp !

Bastava, o basta, una telefonata tramite WhatsApp alla quale si poteva anche non rispondere per poter permettere ad uno spyware di nuova concezione di prendere possesso dello smartphone. Il fatto è stato commentato per la prima volta dal Financial Times, che parla tra le righe della presenza in questa faccenda di una società israeliana.

Una telefonata con WhatsApp per bucare il telefono
WhatsApp Telefonata Kille

WhatsApp , attraverso un suo portavoce ha ammesso che era(è) possibile: “Questo attacco ha tutte le caratteristiche per essere legato a un’azienda privata che collabora con i governi realizzando spyware in grado di controllare le funzioni dei sistemi operativi degli smartphone. Abbiamo contattato diverse organizzazioni che difendono i diritti umani per condividere le informazioni in nostro possesso e siamo impegnati con loro per metterne al corrente la società civile

Questo attacco era(è) possibile sia sulle periferiche Android che quelle di Apple. Tutta la faccenda nasce pochi giorni fa (almeno si crede) proprio negli uffici di Menlo Park dove gli esperti di sicurezza trovano questa falla, (non si trova una falla si trovano i risultati di un attacco!) e cercano subito una soluzione.

E’ difficile capire, ora, quale sia la portata dell’attacco, ma penso sia (per la tecnologia utilizzata) diretto ad una determinata categoria di persone .

In tutti i casi, aggiornate subito l’applicazione !

“The issue affects WhatsApp for Android prior to v2.19.134, WhatsApp Business for Android prior to v2.19.44, WhatsApp for iOS prior to v2.19.51, WhatsApp Business for iOS prior to v2.19.51, WhatsApp for Windows Phone prior to v2.18.348, and WhatsApp for Tizen prior to v2.18.15.”

News…. Fonte Facebook “A buffer overflow vulnerability in WhatsApp VoIP [voice over IP] stack allowed remote code execution via specially crafted series of SRTCP packets sent to a target phone number,” said Facebook in an advisory on Monday.”