Remote desktop Ubuntu 18.04 : utilizziamo protocolo di VNC.

Condivisione desktop Ubuntu.

Ubuntu ha già di base la possibilità di abilitare la condivisione del proprio desktop. Bastano pochi click e alcune modifiche al protocollo per poterlo raggiungere con qualsiasi client VNC.

Una piccola premessa: attivare un servizio del genere su un computer di casa non esposto su internet in maniera diretta è un conto, diverso è il ragionamento se volete esporre un pc o un server su internet con questo protocollo è da folli!

Dopo questa piccola premessa iniziamo.

Andiamo su impostazioni

remote desktop ubuntu 18
remote desktop ubuntu 18

 

Andiamo su condivisione , poniamola ad ON e su opzioni di accesso spunta “richiedere una password”.

remote desktop ubuntu
remote desktop ubuntu

A questo punto , si dovrebbe riavviare il computer, ma credo che non funzionerà! In specialmodo con i client VNC di Skifosoft, darebbe un messaggio di errore di protocollo di autenticazione. Potete tentarci, perche non so quando leggerete questo post e non so se aggiusteranno il tiro.

Comunque, non perdetevi d’animo e andiamo con un bel

sudo apt-get install dconf-editor

e se non si installa

sudo apt-get install dconf-editor -y

e poi lanciamo

sudo deconf-editor

e navigate sino a raggiungere /org/desktop/remote-access/

 

remote desktop ubuntu
Remote desktop Ubuntu 18.04



 

Trovate il valore require-encryption e ponetelo a OFF. (altro motivo per non esporlo su internet)

remote desktop ubuntu

A questo punto , non resta altro che riavviare il pc e utilizzare il nuovo servizio appena installato.

Ricordate: Non è mai una buona idea porre questo servizio esposto su internet!