IOT – Internet Of Things

IOT – Internet Of Things

 

Internet Delle Cose
Internet Delle Cose

 

Oggi si sente parlare sempre piu’ spesso di IOT (Internet Of Things) e dell’impatto dell’adozione di questa tecnologia sul nostro modo di vivere. In maniera abbastanza forzata, si e’ voluto creare un termime, IOT acronimo di (Internet Of Tings) , che in italiano suona ancora peggio “Internet Delle Cose” per specificare un utilizzo di una apparecchiatura attiva/passiva che riesce ad interagire in digitale/analogico inserita all’interno di un oggetto che di per se non non dovrebbe avere nulla di digitale.

Si , anche passiva, dato che in questa tecnologia, possiamo includere anche oggetti quali i microchip per cani che in definitiva sono dei semplici transponder o RFID.
Questo mondo mi ha sempre affascinato, (anche perchè stiamo parlando di piccolissimi computer programmabili che hanno la capacità di iteragire con l’esterno) e con un po di nozioni di elettronica e di programmazione … a livello hobbistico, si possono fare gran belle cose !!

Torniamo al termine IOT

Secondo voi una Smart Tv (Con smart TV si definisce commercialmente la categoria di apparecchiature elettroniche di consumo che hanno come principale caratteristica l’integrazione di funzioni e di servizi legati a internet, e in particolare al cosiddetto Web 2.0, all’interno di apparecchi televisivi. La stessa locuzione è utilizzata in modo più generico per definire la tendenza alla convergenza tecnologica tra il mondo dei personal computer e quello della televisione. fonte WK) e’ un IOT ??

Applicazioni di videosorveglianza, sistemi di antintrusione e di telecontrollo degli impianti di climatizzazione e riscaldamento, sono tutti sistemi IOT.
Ma se tutte queste “applicazioni” sono in RETE, chi ci dice che le informazioni rimangano solo nostre e non vadano ad alimentare qualche banca dati ?

Ad esempio… un bel comando vocale ad una Smart Tv … :

Il sistema di riconoscimento vocale non risiede solo sulla tv, ma l’informazione deve raggiungere un server di analisi per essere poi convertita in un comando. Bene, di sicuro ci saranno server che che hanno memorizzato digitalemte la nostra voce, creando una impronta univoca e che registrano tutti i comandi e le ricerche che noi effettuiamo attraverso la Smart Tv.

iot-growth
IOT

L’andamento delle Cose collegate in rete sta crescendo esponenzialmente e i pericoli connessi a tale crescita aumentano anche loro in maniera esponenziale.

Ma, essere in grado di interagire con le cose, come la più semplice di tutte , accendere la luce della propria cameretta attraverso lo smartphone, attira !!!

Ma, per gli appassionati di elettronica e informatica, è possibile creare soluzioni sicure ed a basso costo …. basta solo un po di costanza !!!

Nei prossimi articoli, parlerò di esp8266 e arduino , due gioiellini che possono solo mettere le ali alla nostra fantasia !!

G.P.