Come fare cavo di rete ethernet: vediamo il Pin-Out di Arj45.

Guida al Pin-Out Rj45.

Prima di scoprire le piedinature  possibili per un Arj45 per  fare un cavo di rete, diamo uno sguardo sulle caratteristiche dei cavi di rete.

Categorie di cavi di rete.

Cavi Ethernet hanno connettori RJ-45 e sono suddivisi in categorie (cat) in base al numero di trame e alla capacità di trasportare i segnali. Più il numero della categoria diventa maggiore, più la sua velocità in Mhz è maggiore perché più capace di eliminare le interferenze e isolare i fili tra di loro.

I cavi più comuni sono Cat5, Cat5e, Cat6 e Cat6a.

Il cavo Cat5 è il più lento del gruppo e, pur essendo in grado di gestire velocità 10/100 Mbps (Fast Ethernet) a banda larga fino a 100 MHz, è ormai obsoleto e quasi non più in vendita. Se si utilizzano ancora cavi di questo tipo, vale la pena di sostituirli.



Cat5e (Cat 5 enhanced – la “e” sta per enhanced, “advanced” in inglese) è attualmente il più utilizzato nei nuovi sistemi di rete, in grado di ridurre significativamente le interferenze. I cavi Cat 5e sfruttano frequenze di trasmissione dati fino a 100 MHz e possono fornire una velocità di trasferimento fino a 1 Gbps al secondo, secondo le regole dello standard 1000BaseT.

Categoria 5e CCA: si differenzia dalla precedente solo per la presenza di cavi realizzati con una lega di alluminio/rame.

Cat6 è un grande miglioramento rispetto alla Cat 5e, adatto per reti ethernet veloci da 1 gigabit con larghezza di banda fino a 250 MHz. Cat 6 è un cavo con separatore interno che isola le coppie di fili l’una dall’altra ed è caratterizzato da errori di connessione zero e da un miglior valore/segnale / rumore. I cavi Cat6 sono ideali per l’uso domestico

I cavi Cat6a sono un ulteriore passo avanti. Il cavo Cat6a vede frequenze di lavoro fino a 500 MHz e può supportare fino a 10GB di velocità ethernet. E poi ci sono cavi ancora più performanti.

 

RJ45 pin-out
RJ45 pin-out ( Come fare cavo di rete )

 

In base a come vengono posizionati i fili nel Rj45 possiamo avere due tipologie di cavo: Cavo Straight Through o Dritto e Cavo Crossover o Incrociato.

Cavo Straight Through o Dritto

Ci sono due tipi di cavi Ethernet che si possono realizzare,Cavo Straight Through o Dritto e Crossover o Incrociato.

I cavi Ethernet Straight Through sono il cavo standard utilizzato per quasi tutti gli scopi, e sono spesso chiamati “cavi patch”.

Straight-Through si riferisce ai cavi che hanno le disposizioni identiche dei pin su ogni estremità del cavo. In altre parole, il pin 1 del connettore A va al pin 1 sul connettore B, il pin 2 al pin 2, ecc. I cavi cablati Straight-Through sono più comunemente usati per collegare un “host” ad un “client”. Quando si parla di cavi patch cat5e, il cavo patch cat5e Straight-Through wired viene utilizzato per collegare computer, stampanti e altri dispositivi client di rete allo switch o ad un router o ad un firewall(dispositivo host).

Cavo Dritto 568_B
Cavo Dritto 568_B
Pin Out Ethernet cavo dritto
Pin Out Ethernet cavo dritto

Notate che la coppia verde non è affiancata come tutte le altre coppie. Questa configurazione consente una maggiore lunghezza dei cavi.

Cavo crossover  o Incrociato

Lo scopo di un cavo Crossover Ethernet è quello di collegare direttamente due host o due client  senza passare attraverso un router, uno switch o un hub.

I cavi cablati crossover (comunemente chiamati cavi crossover) sono molto simili ai cavi Straight-Through con l’eccezione che le linee TX e RX sono incrociate (sono in posizioni opposte su entrambe le estremità del cavo. Usando lo standard 568-B come esempio ,  il pin 1 sul connettore A va al pin 3 sul connettore B. Il pin 2 sul connettore A va al pin 6 sul connettore B, ecc. I cavi crossover sono più comunemente usati per collegare direttamente due host. Esempi potrebbero essere il collegamento diretto di un computer ad un altro computer, il collegamento di uno switch direttamente ad un altro switch, o il collegamento di un router ad un router.

 

cavo incrociato 568-b
cavo incrociato 568-b ( Come fare cavo di rete )

 

Pin Out Ethernet cavo incrociato
Pin Out Ethernet cavo incrociato

 

In passato, quando si collegavano direttamente due dispositivi host, era necessario un cavo crossover. Oggi, la maggior parte dei dispositivi dispone di una tecnologia di auto-rilevamento che rileva il cavo e il dispositivo e incrocia le coppie quando necessario.



Tipologia di cavo.

Quali sono le differenze tra i cavi UTP, FTP e STP: conosciamole per scegliere.